PAOLO RUFFINI TESTIMONIAL DEL PREMIO PENISOLA SORRENTINA

Paolo RUFFINI, attore, conduttore e scrittore (“La sindrome di Up” per Mondadori è in libreria dal 30 aprile scorso) diventa testimonial del Premio “Penisola Sorrentina Arturo Esposito”. 

“E’ un Premio prestigioso che chiama la cultura tutta senza distinzione, dando onore agli artisti, all’arte e al pubblico che può godere di una serata magnifica”, dichiara l’attore. 

Ruffini è stato premiato a Piano di Sorrento lo scorso anno per il teatro sociale con lo spettacolo “Up&Down”: “È stata davvero una lusinga pazzesca”, ricorda l’attore. 

Il Premio “Penisola Sorrentina Arturo Esposito” rientra tra i grandi eventi della Regione Campania e l’edizione 2019 è posta sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo.

Il riconoscimento vanta la collaborazione di artisti di fama nazionale tra cui Luca Barbareschi (presidente della sezione teatro), Danilo Rea (presidente della sezione musica) e Giancarlo Magalli. 

Nel palmares del risconoscimento nomi di fama nazionale ed internazionale dello spettacolo tra cui Pippo Baudo, Lino Banfi, Leo Gullotta, Giancarlo Giannini  e i Premi Oscar Nicola Piovani e Fred Murray Abraham.